23 gennaio 2018
Diventa SmartTrader Abbonati
Accesso riservato
  Recupera dati accesso
Login login
Clippings menù
  Per inserire un articolo cliccare sull'icona Clipping accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
Clip login
Gli articoli più letti:
gennaio 2018 dicembre 2017 novembre 2017
Che cosa aspettarsi dai tassi nel 2018
di Alvin A. River - 04/01/2018
Secondo uno studio della Banca d'Inghilterra, la variabile che più d'altre incide sulla futura tendenza dei tassi di interesse, è l'inflazione. I prezzi al consumo da tempo si mantengono ben al di sotto delle soglie obiettivo stabilite dalle banche centrali, creando qualche grattacapo ai debitori seriali. Quale sarà la tendenza più probabile per il 2018? c'è una misura, calcolata dalla...
 
A Wall Street sono iniziate le ricoperture
di Bernie Schaeffer - 22/01/2018
Malgrado abbia raggiunto da tempo una condizione estrema di ipercomprato, lo S&P ha superato le aspettative di quasi tutti gli analisti collezionando ulteriori massimi. La realtà è che in un mercato dalla tendenza definita questi aspetti lasciano il tempo che trovano: da agosto in avanti l'indice ha chiuso soltanto una volta sotto la media mobile a 20 giorni. D'altro canto...(segue)
Il downtrend dell'inflazione in Italia
di Gaetano Evangelista - 22/01/2018
Il Quantitative Easing ha avuto l'effetto - il merito, per uno stato debitore come il nostro - di innalzare l'inflazione ufficiale in Italia: salita dal -0.6% di gennaio 2015 al +1.9% di aprile dello scorso anno. Quando abbiamo avvicinato la parete superiore del canale discendente in essere dall'inizio degli anni Novanta. Una dinamica incoraggiante, spezzata però da...(segue)
Il Toro scoppia di salute
di Gaetano Evangelista - 19/01/2018
Ci sono diversi modi per misurare lo stato di salute di un mercato azionario. Certo, gli Stati Uniti ce ne offrono smisurati: alcuni noti, altri colpevolmente meno noti al grande pubblico. Alzi la mano chi conosce il Point&Figure! nessuno, eh? Certo, perché quando il sottoscritto iniziava a masticare le prime nozioni di analisi tecnica, questa modalità di tracciamento delle quotazioni...(segue)
Come sfruttare il tightening della Riksbank
di redazione Forex - 18/01/2018
La banca centrale svedese recentemente ha mostrato un atteggiamento più da “falco” rispetto al passato prospettando ai mercati addirittura l’avvio di una politica monetaria più restrittiva nel corso del 2018 in anticipo rispetto alla stessa Banca Centrale Europea. Ovviamente tutto dipenderà da condizioni di crescita economica  ed inflazione, ma questa notizia ha restituito...(segue)
Dal FMS la "spia" per la fine del bull market
di Alvin A. River - 17/01/2018
Il Fund Manager Survey di Merrill Lynch, a cui si sottopongono mensilmente non meno di 200 money manager mondiali, in rappresentanza di circa 60 miliardi di AuM (Asset under Management); è sempre prodigo di utili spunti di riflessione e di traduzione operativa. Un dato su cui sistematicamente si sofferma l'attenzione degli investitori attivi, è l'entità della liquidità...(segue)
Troppi rialzi di borsa portano ad indigestione?
di Gaetano Evangelista - 17/01/2018
Ad uno ad uno, gli Orsi stanno capitolando. Le performance di borsa sono troppo irresistibili, per non indurre chi ha scelto l'emarginazione ad una riflessione circa la bontà della propria scellerata strategia. I mercati si muovono in linea con il ciclo economico, e il rialzo maturato dall'inizio del 2016 è stato il riflesso di una congiuntura brillante, ben sintetizzata globalmente...(segue)
Una buona notizia: Wall Street è in ipercomprato
di Bernie Schaeffer - 16/01/2018
Dopo un incredibile rally nella prima settimana di gennaio, gli investitori erano pronti ad una correzione durante la passata ottava. Ma la prevalenza degli acquisti ha spinto gli indici di nuovo verso nuovi massimi storici. C'é stato soltanto il piccolo giallo dei rendimenti dei Treasury: schizzati ai massimi da marzo dello scorso anno, circostanza che mercoledì ha costretto...(segue)
Doppio test (fallito) per le commodity currency
di redazione Forex - 16/01/2018
Le commodity currency, almeno contro Euro, hanno tentato la settimana scorsa di invertire la tendenza che da febbraio 2017 stava guidando il rialzo dei vari cross di riferimento. Il CoT FX aveva ragione nell’insistere da settimane sul ritorno del Toro per queste valute, ma come abbiamo potuto verificare nella sezione di Strategie Valutarie dedicata all’esposizione degli hedge fund...(segue)
Come se la passa il mattone in Europa?
di Alvin A. River - 15/01/2018
La politica monetaria ultra-accomodante delle banche centrali mondiali ha prodotto un effetto neanche tanto inatteso o indesiderato: la crescita delle quotazioni immobiliari. Dopotutto, si tratta di quel wealth effect auspicato per indurre una riduzione del risparmio prudenziale, e un incremento della spesa per acquisti. L'aumento delle quotazioni delle case però si è manifestato...(segue)
A segno il trade segnalato su Ethereum. E ora?
di redazione Forex - 12/01/2018
Ethereum è stato il cavallo sul quale abbiamo puntato fin dal primo Bit Report di novembre e con soddisfazione possiamo dire che il livello di 800 Eur indicato come obiettivo non solo è stato superato (anzi sbriciolato), ma ha provocato anche un’importante ribaltamento degli equilibri di forza relativa rispetto a bitcoin. Con un po' di attenzione si poteva cogliere la...(segue)
Eppure una recessione (nominale) c’è stata…
di Gaetano Evangelista - 12/01/2018
Se non abbiamo fatto male i conti, con quello corrente la l’espansione economica iniziata a metà 2009 ha raggiunto ora il 104esimo mese di anzianità. Quasi un record di longevità, se si considera che i precedenti 22 cicli espansivi, certificati dal National Bureau of Economic Research dal 1900 ad oggi, soltanto due volte sono durati di più. Ad aprile, la corrente ripresa salirà al...(segue)
Trump e il ciclo elettorale in borsa
di Bernie Schaeffer - 11/01/2018
La natura di outsider del presidente Trump rende arduo effettuare comparazioni con i precedenti cicli elettorali; ma noi ci proviamo sempre. È risaputo che il mercato azionario americano brilla in modo particolare nel terzo anno del ciclo elettorale. Sulla carta, i politici nei primi due anni del mandato si concentrano sulle riforme, passando alla cassa negli ultimi due anni prima delle elezioni.(segue)
I tassi reali prevedranno la prossima recessione
di Alvin A. River - 10/01/2018
La ripresa dirompente mette a tacere le Cassandre che, non avendo previsto il boom economico, adesso cercano di rifarsi una verginità prevedendo la prossima recessione. Tanto, per la legge dei grandi numeri, prima o poi qualcuno ci riuscirà e passerà alla storia come grande guru. A noi interessa capire quando si profilerà all'orizzonte una recessione, perché questo serve per...(segue)
Se i CDS smentiscono la debolezza del Peso messicano
di redazione Forex - 09/01/2018
Settimana interessante per il Peso messicano con una forte debolezza nella fase iniziale poi seguita da un vigoroso recupero nella parte terminale che sembra proseguire in apertura di ottava. Buon segnale per chi come noi confida ancora in una fase di apprezzamento del Peso. Prima di andare ai grafici di analisi tecnica vogliamo commentare una vistosa divergenza che...(segue)
Il mean reverting del prezzo della benzina
di Gaetano Evangelista - 09/01/2018
Tutti o quasi sono in grado di affermare il prezzo medio della benzina senza piombo alla pompa: un euro e 55, più o meno, a seconda della latitudine e della presenza di eventuali sconti. Ciò che si riesce con minore facilità a stabilire, è il livello raggiunto dal carburante: rispetto agli anni passati, paghiamo tanto o paghiamo poco il nostro pieno?(segue)
L'elevato scoperto previene i ribassi
di Bernie Schaeffer - 08/01/2018
Alla fine, Babbo Natale è arrivato, seppure in ritardo rispetto alle previsioni: il rally è rimasto contenuto all'1.0%, rispetto ad una media storica del +1.7%. Il balzo degli ultimi giorni conferma la natura ancora una volta correttiva della fiacchezza della seconda metà di dicembre. Le cifre tonde degli indici (Dow 25000, Nasdaq 7000, S&P 2700) sono state spazzate vie...(segue)
L'Outlook per i mercati lo suggerisce la Fed
di Alvin A. River - 08/01/2018
Secondo l'ultimo sondaggio trimestrale condotto dalla Federal Reserve, quasi il 9% delle banche hanno allentato gli standard di concessione al credito alle imprese.: è il dato più generoso degli ultimi tre anni. Le banche sono disposte a concedere credito, e se la disponibilità dei soggetti privati sarà confermata, l'economia non potrà che beneficiarne. Su questo possiamo già...(segue)
Finché c’è carburante c’è speranza…
di Gaetano Evangelista - 05/01/2018
A Wall Street il 2018 è iniziato esattamente come l’anno passato: all’insegna degli acquisti. Malgrado certe trasmissioni di approfondimento pseudogiornalistico cerchino di persuaderci di vivere in un mondo dominato dalle “macchinette”, in cui gli scambi sono ormai nelle mani di programmi di intelligenza artificiale; noi siamo dei conservatori: le quotazioni di mercato...(segue)
Come è andata la scommessa sul Renmimbi?
di redazione Forex - 05/01/2018
Doveroso aggiornamento di inizio anno per fare un punto sulle quattro indicazioni operative su bond in valuta segnalati all’interno di Forex Portfolio nel corso del 2017. Con un Euro così forte generare plusvalenze valutarie è impresa alquanto ardua e i flussi cedolari rischiano di rappresentare le uniche soddisfazioni per gli investitori, soddisfazioni comunque non trascurabili...(segue)