21 agosto 2018
Diventa SmartTrader Abbonati
Accesso riservato
  Recupera dati accesso
Login login
Clippings menù
  Per inserire un articolo cliccare sull'icona Clipping accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
Clip login
Gli articoli più letti:
febbraio 2018 gennaio 2018 dicembre 2017
 
Macro > Europa
Eurozona: una frenata annunciata
di Gaetano Evangelista - 01/08/2018

Le condizioni finanziarie nell'Eurozona diventano più proibitive; e cagionano l'atteso rallentamento della crescita economica. Siamo in modalità speculare rispetto ad inizio 2015: quando l'avvio del Quantitative Easing da parte della BCE comportò la svolta verso l'alto del nostro FCI (Financial Conditions Index); basato sul valore del cambio effettivo, sui tassi di interesse governativi e sugli spread creditizi. Le generose condizioni finanziarie favorirono una ripresa economica, che ora segna il passo; non a caso: il FCI si attesta su livelli speculari rispetto a tre anni fa, e in condizioni persino più restrittive di quelle del 2014.


Nessuna sorpresa dunque che la congiuntura economica nel Vecchio Continente continui a segnare il passo. Alla luce di quanto detto, affinché l'economia torni a crescere a ritmi soddisfacenti, il cambio dovrebbe svalutarsi, i tassi di interesse dovrebbero calare, la base monetaria dovrebbe tornare ad allargarsi, e gli spread creditizi dovrebbero contrarsi. Difficile immaginare che tutti questi elementi possano intervenire all'unisono nei mesi a venire.


Per favore, dai un voto a questo articolo:
Eccellente Buono Sufficiente Mediocre Scarso
Vuoi essere informato sull'uscita di nuovi commenti su smartTrading?
Clicca qui: riceverai tutti i giorni, gratuitamente, l'analisi tecnica dell'indice Mibtel e il sommario delle analisi postate su sT.