23 settembre 2018
Diventa SmartTrader Abbonati
Accesso riservato
  Recupera dati accesso
Login login
Clippings men¨
  Per inserire un articolo cliccare sull'icona Clipping accanto al suo titolo. Per visualizzarli cliccare su "Clip".
Clip login
Gli articoli pi¨ letti:
febbraio 2018 gennaio 2018 dicembre 2017
La valutazione "reale" del mattone italiano
di Gaetano Evangelista - 08/08/2018
I dati del primo trimestre inducono ad un cauto ottimismo: le quotazioni si risollevano in misura più decisa, dopo la timida comparsa del "segno più" in occasione del quarto trimestre dello scorso anno. La contrazione è stata brutale: al netto dell'inflazione, il mattone italiano si è svalutato del 32% negli ultimi dieci anni: una svalutazione senza precedenti dal 1970 ad oggi. Interessante il...
 
Azionario > Wall Street
Cosa implica un anno dalla bassa volatilitÓ
di Bernie Schaeffer* - 05/02/2018

Prima della correzione della passata settimana, sembrava che il mercato azionario non conoscesse altra direzione al di fuori di quella rialzista. Il 2017 è stato uno dei due anni, dal 1929, in cui il ripiegamento più pronunciato non ha superato il 3%. Proprio così: per tutto l'anno passato, in qualunque giorno aveste comprato, al peggio avreste subito una perdita del 2.8%, prima di tornare in guadagno. Oggi vorrei soffermarmi sul seguito di annate eccezionali come quella passata.
La tabella in basso mostra gli anni dai drawdown più contenuti per lo S&P500. Alla prova dei fatti, soltanto il 1995 è risultato ulteriormente più benigno per Wall Street. Se il 1996 dunque si ripetesse quest'anno, gli investitori dovrebbero far festa: lo S&P sarebbe salito di un ulteriore 140% nei tre anni successivi, conseguendo un ritorno medio composto annualizzato del 25%, prima del top. Ciò naturalmente non ha escluso occasionali ripiegamenti.


Tuttavia, questa può rivelarsi l'eccezione, anziché la regola. La tabella in basso sintetizza i ritorni negli anni proposti in alto. La borsa ha sperimentato un andamento altalenante, nei primi sei mesi dell'anno successivo, con una performance media del 4.57% e ritorni favorevoli nel complesso soltanto nel 70% dei casi. Tuttavia, dopo un primo semestre stentato, il recupero si è manifestato. L'intero anno successivo ha prodotto ritorni degni di nota.


* Rocky White per Schaefferresearch.com




Per favore, dai un voto a questo articolo:
Eccellente Buono Sufficiente Mediocre Scarso
Vuoi essere informato sull'uscita di nuovi commenti su smartTrading?
Clicca qui: riceverai tutti i giorni, gratuitamente, l'analisi tecnica dell'indice Mibtel e il sommario delle analisi postate su sT.